La rete di supporto individuata per la realizzazione delle attività progettuali è composta dai seguenti soggetti:

Ente Bilaterale Territoriale del Terziario del Nord Sardegna è un organismo paritetico costituito – secondo previsione del CCNL per i dipendenti da Aziende del Terziario della Distribuzione e dei Servizi – dalla Confcommercio Imprese per l’Italia del Nord Sardegna e dalla Filcams-Cgil – Fisascat Cisl – Uiltucs Uil territoriali. rappresenta un soggetto attivo nell’incentivare, promuovere e sostenere il dialogo tra le Parti Sociali e nel risolvere problematiche che sorgono nel confronto tra Imprenditori e Lavoratore. È sede di confronto tra aziende e parti sociali per la sottoscrizione di Accordi Sindacali e sulle tematiche demandate alla contrattazione integrativa territoriale; promuove e finanzia corsi di aggiornamento tecnico e riqualificazione professionale in diversi ambiti lavorativi ed in materia di sicurezza sul lavoro; è’ sportello informativo e di assistenza per il Fondo di Previdenza Complementare “FON.TE” ed il Fondo di Assistenza Sanitaria “FONDO EST”; offre supporto e consulenza per la predisposizione della documentazione relativa ai contratti di Apprendistato Professionalizzante; è sede abilitata per l’invio telematico delle Dimissioni/Risoluzioni Consensuali; svolge altri compiti espressamente previsti dai contratti collettivi nazionali di categoria.

Ente Bilaterale Territoriale del Terziario della Provincia di Cagliari è un organismo paritetico nato dalla volontà delle organizzazioni sindacali dei lavoratori UIL TUCS, FISASCAT CISL, FILCAMS CGIL e CONFCOMMERCIO; Ente senza scopo di lucro, costituisce lo strumento per lo svolgimento delle attività individuate dalle parti stipulanti il CCNL del Terziario, Distribuzione e Servizi in materia di occupazione, apprendistato, mercato del lavoro, formazione e qualificazione professionale, conciliazione e arbitrato.

Ente Bilaterale Territoriale del Terziario della provincia di Oristano è stato costituito pariteticamente dalle organizzazioni territoriali dei lavoratori e dei datori di lavoro (Confcommercio, Uil tucs, Fisascat Cisl e Filcams Cgil) il 4/06/2004. Costituisce al proprio interno l’Organismo Paritetico Provinciale per l’esercizio delle funzioni previste in materia di sicurezza sul lavoro; promuove e gestisce a livello locale iniziative in materia di formazione e qualificazione professionale anche in collaborazione con le Regioni e gli altri Enti competenti; esprime pareri di conformità per le assunzioni con contratto di apprendistato professionalizzante e svolge tutte le funzioni previste dal CCNL Terziario, distribuzione e servizi in materia di apprendistato; svolge funzioni di supporto in materia di conciliazione e arbitrato previste dagli artt. 37, 37 bis e 38 del CCNL Terziario.

Unifidi Sardegna: è una cooperativa di garanzia fidi generata, all’inizio del 2015, dalla fusione di Terfidi Nuoro, Ascomfidi Oristano e Confidi Commercio Sassari e Gallura: tre importanti organismi che dai primi anni ottanta, supportano le imprese socie nell’accesso al credito attraverso il rilascio di garanzie. La mission di Unifidi Sardegna è favorire l’accesso al credito dei propri soci, supportando con il rilascio di garanzie le richieste di finanziamento da questi avanzate al sistema bancario. La cooperativa opera nel Nord-Sardegna e nelle province di Nuoro ed Oristano. Ha 5 sedi dislocate nel territorio regionale e convenzioni con 12 banche che erogano finanziamenti alle imprese socie per circa 220 milioni di euro. rappresenta il naturale riferimento per le imprese attive nei comparti del commercio, dei servizi e del turismo, in relazione ai quali ha nel tempo sviluppato una particolare specializzazione, ma sono numerose le imprese di altri comparti che si avvalgono con successo del supporto della cooperativa.

Centro commerciale naturale Consorzio Sassari in centro è composto da piccole e medie imprese che operano nei settori del commercio, dell’artigianato, dei servizi nonché da imprese turistiche dislocate nel centro urbano di Sassari. Svolge attività integrate finalizzate a:

  1. valorizzare il centro urbano e migliorare l’accoglienza nei confronti dell’utenza,
  2. elaborare strategie di marketing e programmi di promozione specifici in grado di riqualificare il commercio “tradizionale” in armonia con il contesto cittadino e di favorire il rilancio economico, socio-culturale nel centro urbano;
  3. favorire l’attrattività, l’accessibilità ai siti, la fruibilità dei servizi, la vivibilità e la sicurezza del centro urbano e delle sue attività commerciali, anche attraverso l’erogazione di servizi mirati e/o dotandosi di infrastrutture dedicate,
  4. offrire alle imprese aderenti strumenti e strategie in grado di favorire l’adeguamento e l’ ammodernamento del servizio commerciale e turistico delle imprese consorziate;
  5. svolgere attività varie ed eventi di animazione, manifestazioni promozionali e pubblicitarie.

Centro Commerciale Naturale Mari Arrubiu Oristano è stato costituito nel 2015 su iniziativa di 26 attività commerciali e artigianali con l’obiettivo di fare rete per sostenere e qualificare il paese di Marrubiu. Il CCN, disciplinato dall’ art.1 c.8 L. R. 5/2005, organizza attività promozionali e culturali al fine di migliorare il servizio ai consumatori e favorire lo sviluppo del territorio.

Centro Commerciale Naturale Centro Città Oristano è costituito da 92 attività che operano nel settore del commercio e del turismo. L’associazione non ha scopo di lucro e si propone di promuovere la realizzazione di iniziative, progetti e programmi volti a riqualificare il commercio nell’ area del centro di Oristano.